Home » Guida al trading con azione sui prezzi
Scritto da Richard Perry
Richard Perry è un esperto riconosciuto nell’analisi tecnica e nella strategia di mercato, con una significativa esperienza nei mercati valutari e azionari. Ha creato la sua propria attività chiamata Perry Market Analysis, fornendo analisi consulenziali dei principali mercati, inclusi ricerche tramite webinar, video e analisi scritte.
, | Tradotto da Luca Mele
Luca Mele è un traduttore professionista specializzato in vari argomenti, tra cui investimenti e trading con diversi strumenti come forex, azioni, criptovalute e materie prime.
, | Aggiornato: Maggio 17, 2024

La tecnica dell’azione sui prezzi (Price Action) si riferisce all’analisi delle prestazioni di un particolare strumento di trading (una coppia di valute, una merce, un’azione, una criptovaluta ecc.) al fine di prevedere il suo movimento futuro dei prezzi identificando determinati modelli (segnali) nel mercato. I trader di azione sui prezzi utilizzano una varietà di metodi per prevedere i movimenti del mercato e guadagnare nel breve termine.

Alcuni trader utilizzeranno un’azione sui prezzi nuda/pura (price action naked/pure) per prendere le loro decisioni di investimento. In altre parole, non si baseranno su analisi dispendiose in termini di tempo e formule complesse, ma solo sulla propria lettura del mercato.

Leggendo i segmenti (candelabri o barre) di un grafico dei prezzi, i trader cercheranno segnali di azione sui prezzi facilmente riconoscibili (modelli di azione sui prezzi) per prevedere il comportamento del mercato in futuro. I trader con una vasta esperienza di solito rileveranno tali segnali a colpo d’occhio riconoscendo particolari formazioni di candele o ripetizioni nell’andamento dei prezzi passato.

Perché il Price Action è così popolare nel trading Forex? La differenza tra azione sui prezzi e analisi tecnica

Foreign Exchange è una scelta preferita tra i trader di price action perché:

  1. In primo luogo, esso offre una liquidità impareggiabile rispetto ad altri segmenti di mercato, quindi i trader saranno in grado di entrare e uscire dalle proprie posizioni in modo rapido e semplice;
  2. In secondo luogo, il mercato è così maturo che è più facile individuare modelli e tendenze ricorrenti;
  3. Terzo, il mercato è sempre attivo, ma raramente raggiunge picchi o minimi significativi. In questo modo, è adatto ai principianti che sono disposti a sperimentare con posizioni più piccole prima di aumentare le dimensioni delle loro negoziazioni man mano che acquisiscono più esperienza.

Se vogliamo confrontare l’azione dei prezzi con l’analisi tecnica, dovremmo notare che gli indicatori dell’azione dei prezzi sono semplici sfarfallii di attività, che i trader esperti possono rilevare rapidamente sul grafico dei prezzi e utilizzarli per prendere decisioni informate in tempo reale.

Mentre l’analisi tecnica utilizza un’ampia gamma di calcoli su più intervalli di tempo di trading per prevedere i movimenti futuri del mercato, l’azione sui prezzi si concentra solo sul movimento dei prezzi di un particolare strumento di trading entro un unico periodo di tempo (quello esaminato dal trader). I trader di price action si asterranno anche dall’utilizzare qualsiasi indicatore tecnico aggiuntivo per leggere il mercato.

Nella presente guida, discuteremo la varietà di modelli di inversione di tendenza e continuazione del trend, basati su uno, due o più segmenti del grafico dei prezzi (candelabri), che i trader possono utilizzare nel loro approccio ai mercati globali.

In primo luogo, inizieremo con le singole formazioni a candelabro.

Modelli di candelieri “Martello” e “Uomo appeso”

Sebbene queste formazioni di candele possano apparire simili sul grafico, essi svolgono un ruolo diverso. Entrambi hanno stoppini inferiori lunghi, corpi piccoli e stoppini superiori corti (o no).

Il “Martello” (dall’inglese “Hammer”) è un modello di inversione rialzista e di solito appare dopo che il mercato è stato in un trend ribassista. Può essere individuato ai livelli di supporto e indica che il Price Action ha raggiunto un minimo e potrebbe invertire la direzione. Questo modello rappresenta un’opportunità per andare long, ma i trader devono comunque avere la conferma che l’azione sui prezzi si stia effettivamente invertendo. Questo può presentarsi sotto forma di una candela verde con un prezzo di chiusura superiore al prezzo di apertura o al prezzo più alto della candela che precede il “Martello”. Questo modello avrà le seguenti caratteristiche chiave:

  • stoppino superiore corto o assente
  • stoppino lungo inferiore (preferibilmente tre volte più lungo del corpo della candela)
  • il corpo è all’estremità superiore della candela
  • per quanto riguarda il colore della candela è preferibile un Martello verde.

“Hammer”

“L’Uomo appeso” (dall’inglese “Hanging Man”) è un modello di inversione ribassista e di solito appare dopo che il mercato è stato in un trend rialzista. Può essere individuato a livelli di resistenza e indica che l’azione sui prezzi ha raggiunto un picco e potrebbe invertire la direzione. Questo modello rappresenta un’opportunità per andare short, ma comunque, i trader devono avere la conferma che l’azione sui prezzi si sta effettivamente invertendo al ribasso. Questo può presentarsi sotto forma di una candela rossa con un prezzo di chiusura inferiore al prezzo di apertura o al prezzo basso della candela che precede il modello “Uomo appeso”. Questo modello avrà le seguenti caratteristiche chiave:

  • stoppino superiore corto o assente
  • stoppino lungo inferiore (preferibilmente tre volte più lungo del corpo della candela)
  • il corpo è all’estremità superiore della candela
  • per il colore della candela è preferibile un Uomo appeso rosso.

“Hanging Man”

Modelli di candelieri “Martello invertito” e “Stella cadente”

Proprio come nel caso dei due modelli precedenti, il “Martello invertito” (dall’inglese “Inverted Hammer”) e la “Stella cadente” (“Shooting Star”) possono apparire simili sul grafico dei prezzi, ma vengono utilizzati in contesti diversi. Entrambi hanno stoppini superiori lunghi, corpi piccoli e stoppini inferiori corti (o no).

Il modello “Martello invertito” di solito appare dopo che il mercato è stato in un trend ribassista. Può essere individuato a livelli di supporto e segnala che l’azione sui prezzi ha raggiunto un minimo e potrebbe invertire la direzione. Questo modello rappresenta un’opportunità per andare long, ma i trader devono comunque avere la conferma che l’azione sui prezzi sta effettivamente invertendo al rialzo. Potrebbe trattarsi di una candela verde con un prezzo di chiusura superiore al prezzo di apertura o del prezzo più alto della candela che precede il “Martello invertito”.

A volte, il “Martello invertito” può apparire vicino ad un normale “martello”, mentre questa occorrenza conferma che il particolare livello di appoggio è abbastanza forte.

Il modello “Martello invertito” avrà le seguenti caratteristiche chiave:

  • stoppino inferiore corto o assente
  • stoppino superiore lungo (preferibilmente tre volte più lungo del corpo della candela)
  • il corpo è all’estremità inferiore della candela
  • per quanto riguarda il colore della candela è preferibile un Martello invertito verde.

The “Inverted Hammer” pattern

Il modello “Stella cadente” (dall’inglese “Shooting Star”) di solito appare dopo che il mercato è stato in un trend rialzista. Può essere individuato a livelli di resistenza e segnala che l’azione sui prezzi ha raggiunto un picco e potrebbe invertire la direzione. Questo modello rappresenta un’opportunità per andare short, ma comunque, i trader devono avere la conferma che l’azione sui prezzi sta effettivamente invertendo verso il basso. Potrebbe trattarsi di una candela rossa con un prezzo di chiusura inferiore al prezzo di apertura o del prezzo più basso della candela che precede la “Stella cadente”.

Il modello “Stella cadente” avrà le seguenti caratteristiche chiave:

  • stoppino inferiore corto o assente
  • stoppino superiore lungo (preferibilmente tre volte più lungo del corpo della candela)
  • il corpo è all’estremità inferiore della candela
  • per quanto riguarda il colore della candela è preferibile una Stella cadente rossa.

The “Shooting Star” pattern

Marubozu bianco

Questo è un modello a candela singola che appare dopo un trend ribassista e segnala un’inversione rialzista. La candela ha un enorme corpo rialzista e nessun stoppino superiore o inferiore, il che suggerisce che gli acquirenti stanno esercitando pressione e il prezzo potrebbe invertirsi.

White Marubozu

Marubozu nero

Questo è un modello a candela singola che appare dopo un trend rialzista e segnala un’inversione ribassista. La candela ha un enorme corpo ribassista e nessun stoppino superiore o inferiore, il che suggerisce che i venditori stanno esercitando pressione e il prezzo potrebbe invertirsi.

Black Marubozu

Candele Doji

Queste candele appaiono sul grafico dei prezzi, ogni volta che un particolare strumento di trading ha prezzi di apertura e chiusura praticamente identici. Di conseguenza, la candela doji ha un corpo notevolmente più piccolo rispetto alle candele normali. Le candele doji forniscono informazioni utili ai trader, poiché li aiutano a determinare se una determinata tendenza sta perdendo slancio e quando potrebbe invertire la sua direzione. In questo modo, i trader saranno in grado di entrare e cavalcare una tendenza di mercato quando inizia o uscirne prima che finisca. Le configurazioni basate su candele doji tendono a offrire segnali affidabili solo all’interno dei mercati di tendenza.

Esistono 4 diversi tipi di candele doji: doji a stella, doji a gambe lunghe, doji a libellula e doji a lapide.

La candela doji a stella (star doji) ha stoppini superiori e inferiori corti e possono sembrare di lunghezza quasi identica. Questa candela doji si forma quando i prezzi di apertura e chiusura sono la stessa cosa, mentre la fascia di prezzo è stata stretta. La stella doji indica l’indecisione tra i partecipanti al mercato durante il rispettivo periodo.

Star Doji

La candela doji a gambe lunghe (long-legged doji) ha stoppini superiore e inferiore più lunghi, mentre la fascia di prezzo è stata notevolmente più ampia. Questa candela doji indica che ancora una volta tori e orsi stanno combattendo per il controllo, ma ora entrambe le parti sono molto più attive.

long-legged doji

Il doji della libellula (dragonfly doji) ha uno stoppino lungo e inferiore e il candeliere si apre e si chiude allo stesso livello di prezzo, nella fascia alta della gamma. Questo doji segnala che i ribassisti hanno trascinato il prezzo a loro favore, fino a quando non è stato perso il controllo a causa dell’aumento delle posizioni lunghe. Lo stoppino superiore assente implica che gli orsi restano fermi e i rialzisti non causano una pressione sufficiente per innescare un breakout oltre quel livello di prezzo. Il doji della libellula di solito genera un segnale rialzista.

dragonfly doji

Il doji della lapide (gravestone doji) ha uno stoppino superiore lungo e il candeliere si apre e si chiude allo stesso livello di prezzo, all’estremità inferiore dell’intervallo. Questo doji segnala che i rialzisti hanno trascinato il prezzo a loro favore, fino a quando non è stato perso il controllo a causa dell’aumento delle posizioni corte. Lo stoppino inferiore assente implica che i rialzisti supportano ancora il prezzo e gli orsi non causano una pressione sufficiente per innescare un breakout oltre quel livello di prezzo. Il doji della lapide di solito genera un segnale ribassista.

gravestone doji

I modelli di prezzo a breve termine possono anche consistere in due candelieri. Sono i seguenti: modelli Engulfing rialzista e ribassista, Copertura nuvolosa scura e Linea penetrante, Pinzette Top e Pinzette Bottoms, Harami.

Modelli Engulfing rialzista e ribassista Bullish and Bearish Engulfing

La formazione Engulfing è una configurazione a doppia candela che segnala un’inversione di tendenza. Questo segnale tende ad essere abbastanza forte nel caso in cui abbiamo lo scenario ideale per il modello. Poiché la formazione dovrebbe indicare inversioni di tendenza, il mercato deve essere in una tendenza riconosciuta affinché l’Engulfing funzioni correttamente.

In una tendenza confermata, una formazione Engulfing ribassista (Bearish Engulfing) indicherà che il mercato ha raggiunto un picco e un nuovo trend ribassista potrebbe essere in procinto di iniziare. Una formazione Engulfing rialzista (Bullish Engulfing) indicherà che il mercato ha raggiunto un minimo e potrebbe essere in procinto di formarsi un nuovo trend rialzista.

Ci sono diversi requisiti per identificare la formazione Engulfing:

  1. Innanzitutto, il mercato dovrebbe essere in una tendenza confermata a breve o a lungo termine.
  2. In secondo luogo, una delle candele dovrebbe essere di tipo rialzista e l’altra – di tipo ribassista. Nel caso in cui la prima candela sia ribassista, la seconda dovrebbe essere rialzista per completare una formazione Bullish Engulfing.
  3. Terzo, il corpo della prima candela dovrebbe essere più piccolo di quello della seconda candela. La seconda candela non ha bisogno di inghiottire ulteriormente lo stoppino della prima candela. Tuttavia, il suo intervallo alto-basso dovrebbe essere uguale o più ampio dell’intervallo alto-basso della prima candela.

Engulfing formation 1

Engulfing formation 2

La formazione Engulfing ideale presuppone che il corpo della seconda candela inghiotta l’intera prima candela (compresi i suoi stoppini). Se la formazione appare dopo una candela Doji, il setup sarà ancora più potente.

È generalmente accettato che più piccola è la prima candela e più grande è la seconda candela, più forte sarà la formazione Engulfing. Se la differenza tra le due candele non è così significativa, il modello sarà più debole. E se entrambe le candele appaiono di dimensioni quasi uguali, la formazione diventa irrilevante ed è molto probabile che porti a un movimento laterale dei prezzi.

Copertura Nuvolosa Scura, Linea Penetrante

La “Copertura nuvolosa scura” (Dark Cloud Cover) e il suo opposto, la “Linea penetrante” (Piercing Line), rappresentano modelli a doppia candela di inversione di tendenza. La Copertura nuvolosa scura si forma in un picco di mercato e segnala un’inversione al ribasso. La prima candela nel setup è grande e di tipo rialzista, mentre la seconda è più piccola e di tipo ribassista. Quella seconda candela è necessaria per aprirsi sopra lo stoppino superiore della prima candela. Pertanto, di solito si forma un divario verso l’alto. Quindi, il prezzo deve spostarsi più in basso e chiudersi all’interno del corpo della prima candela, idealmente al di sotto del suo punto medio. Maggiore è la penetrazione, più forte sarà il modello.

La formazione ideale di Copertura nuvolosa scura presuppone che la seconda candela si chiuda al di sotto del punto medio del corpo della prima candela. Dobbiamo notare che i mercati liquidi come i cambi esteri potrebbero richiedere condizioni di configurazione più flessibili. Ad esempio, la seconda candela (ribassista) potrebbe aprire al di sopra del prezzo di chiusura della prima candela (rialzista) invece del suo prezzo elevato, mentre la chiusura potrebbe non essere così profonda. Tuttavia, se il prezzo di chiusura della seconda candela non raggiunge il punto medio del corpo della candela precedente, la formazione potrebbe essere inconcludente.

Dark Cloud Cover formation

Il modello di “Linea penetrante” si trova solitamente dopo un forte trend ribassista e indica che è stato raggiunto un livello (o zona) di supporto. Pertanto, il modello fornisce un segnale precoce che sta per verificarsi una correzione del mercato o anche che sta per iniziare un nuovo trend rialzista. Tutti i requisiti per la Copertura nuvolosa scura possono essere applicati per la Linea penetrante, ma al contrario.

The “Piercing Line” pattern

Pinzette Tops, Pinzette Bottoms

Le pinzette (Tweezer) segnalano un’inversione di tendenza. Le Pinzette Tops (Tweezer Tops) indicano che un trend rialzista esistente sta per finire e, quindi, sono una formazione ribassista. Le Pinzette Bottoms (Tweezer Bottoms) indicano che un trend ribassista esistente sta per finire e, quindi, sono una formazione rialzista.

Tweezer Tops” pattern

Tweezer Bottoms

Entrambe le varianti sono composte da due candelabri opposti: uno rialzista e uno ribassista, con i loro minimi e massimi corrispondenti. Anche in questo caso, affinché le pinzette funzionino correttamente, il mercato deve seguire una tendenza riconosciuta a breve o lungo termine.

Come interpretare questo schema? In un trend rialzista, allo stoppino della prima candela i rialzisti sono stati sopraffatti dai ribassisti. Quindi, lo stoppino della seconda candela indica un altro tentativo dei rialzisti di spingere il mercato al rialzo. Dopo due tentativi falliti da parte dei rialzisti di prendere il controllo del mercato, i venditori sono finalmente riusciti a prendere il sopravvento e, quindi, sono in grado di far scendere il prezzo.

In generale, le pinzette devono avere alti o bassi corrispondenti, indipendentemente dal fatto che siano i loro stoppini o il loro corpo a corrispondere. È possibile osservare una formazione Engulfing con gli alti o bassi delle due candele che corrispondono: sarebbe comunque considerata un Tweezer. Pertanto, più di due candele possono partecipare alla formazione dei Tweezer e tutte devono avere minimi o massimi corrispondenti.

Lo scenario ideale di Tweezer presuppone che le dimensioni e gli stoppini dei due candelabri appaiano abbastanza simili. La formazione tende ad essere ancora più potente nel caso in cui le candele appaiano come “gemelle”.

Si noti che i corpi dei due candelabri non devono necessariamente essere della stessa dimensione. Inoltre, anche i minimi e gli alti corrispondenti possono mostrare una piccola differenza. Tuttavia, più esatte appaiono le candele sul grafico, maggiore sarà la possibilità di un’inversione di tendenza.

Harami

Questo è un modello a doppia candela composto da un grande candeliere (di entrambi i colori) e un piccolo candeliere, il cui corpo è completamente inghiottito dal corpo della candela precedente. Il secondo candeliere è anche noto come trottola e può essere del seguente tipo: un Doji, un Martello (Hammer), un Uomo appeso (Hanging Man) o una Stella cadente (Shooting Star). Quello che i trader devono cercare è che il corpo della seconda candela dovrebbe trovarsi all’interno del corpo della prima candela. Non è necessario che gli stoppini della seconda candela rientrino nell’intervallo della prima candela. Pertanto, i trader devono guardare l’intervallo di apertura-chiusura, non l’intervallo alto-basso delle candele.

Harami 1

Harami 2

La seconda candela a corpo piccolo suggerisce una contrazione della volatilità del mercato. A breve, questo è solitamente seguito da un aumento della volatilità e dall’inizio di una nuova tendenza. Pertanto, l’Harami può segnalare un’inversione di tendenza o un’accelerazione della tendenza attuale. Dipende dalla direzione del breakout.

Successivamente, discuteremo alcuni modelli di prezzo composti da tre candele.

Stella della sera, Stella del mattino

Queste due formazioni hanno lo scopo di segnalare un’inversione di tendenza. La Stella della sera (Evening Star) è una formazione ribassista a tripla candela, che appare al picco del mercato, segnalando la fine di un trend rialzista. La prima candela nel modello è una grande candela rialzista, seguita da una piccola candela, nota come “stella”. Come nel caso del Dark Cloud Cover, l’aspetto di una candela stellare suggerisce un divario di apertura. Tuttavia, poiché il prezzo diminuisce in seguito e si forma il corpo della stella, dobbiamo notare che non deve attraversare il corpo della grande candela rialzista (prima candela nel modello).

La candela stellare può essere rialzista o ribassista. Può anche essere una candela Doji e, in questo caso, la formazione sarà una “Evening Doji Star”. Anche se la seconda candela non è una candela Doji, avrà sempre una certa somiglianza con la Doji, poiché indica un improvviso arresto del movimento dei prezzi.

Affinché il modello Evening Star abbia successo, la terza candela deve essere una grande ribassista. In questo modo, segnalerà che i ribassisti hanno sopraffatto i rialzisti durante la formazione della candela stellare. Anche il corpo della terza candela non deve attraversare la stella. Tuttavia, nota che un tale evento può essere osservato raramente e, quindi, non è un requisito così rigoroso per la Evening Star. D’altra parte, una condizione chiave per il modello è che la candela ribassista penetri profondamente nel corpo della candela rialzista. L’entità della penetrazione è essenziale: il corpo della terza candela deve estendersi a 2/3, o anche più preferibilmente, a ¾ dell’altezza della prima candela nella formazione.

the Evening Star pattern

Se il mercato chiude al di sopra del massimo del modello, la formazione Evening Star è considerata fallita. E se il mercato chiude al di sotto del minimo del modello, la formazione è considerata vincente.

La Stella del mattino (Morning Star) è una formazione rialzista e tutti i requisiti di cui abbiamo discusso sopra si applicano al contrario.

The Morning Star

Tre soldati bianchi, Tre corvi neri

Questi due modelli sono composti da 3 candelieri dello stesso colore. La formazione dei Tre soldati bianchi (Three White Soldiers) segnala un’inversione rialzista, mentre il modello dei Tre corvi neri (Three Black Crowns) segnala un’inversione ribassista.

La formazione dei Tre soldati bianchi è composta da 3 candele rialziste successive di dimensioni simili e di solito appare dopo un trend ribassista. La seconda candela deve essere più grande della prima, mentre la terza candela deve avere almeno le dimensioni della seconda candela. Se la terza candela sembra essere considerevolmente più piccola delle prime due, ciò suggerisce che gli acquirenti non hanno il pieno controllo del mercato, mentre un tale evento potrebbe essere il motivo per cui non si verifica un’inversione del trend ribassista.

The Three White Soldiers formation

Ciascuna delle candele deve aprirsi all’interno del corpo della candela precedente o al suo massimo. Anche i corpi sovraesposti sono qualcosa a cui prestare attenzione, poiché lo strumento di trading potrebbe diventare ipercomprato e potrebbe verificarsi un ritracciamento. Le tre candele devono essere ragionevolmente lunghe e avere uno stoppino superiore piccolo o assente, oppure devono chiudersi in corrispondenza o in prossimità dei loro massimi. Nota che se gli stoppini sono troppo lunghi e corrispondono o addirittura superano la lunghezza dei corpi delle candele, ciò suggerirebbe che i venditori sono ancora forti.

La formazione diventa più potente nel caso in cui i prezzi di apertura della seconda e della terza candela coincidano con i prezzi di chiusura rispettivamente della prima e della seconda candela. Il modello sarà anche più forte se apparirà non solo dopo un trend ribassista prolungato, ma dopo un consolidamento che segue il trend ribassista e lo separa dal setup dei Tre Soldati Bianchi.

Il modello dei Tre corvi neri è composto da 3 candele ribassiste successive di dimensioni simili e di solito appare dopo un trend rialzista.

The Three Black Crows pattern

Modello rialzista del Bambino abbandonato

Questo è un modello a tre candele che si forma in un trend ribassista esistente e segnala la potenziale inversione di quel trend. I trader di price action si aspettano che una volta completato il modello, il mercato continuerà a salire, poiché le vendite sono state esaurite (almeno per ora). Ci sono alcuni criteri che dovranno essere soddisfatti affinché si formi il modello rialzista del bambino abbandonato, in inglese Bullish Abandoned Baby:

  1. Innanzitutto, la prima candela è una grande candela ribassista e fa parte di un trend ribassista definito;
  2. In secondo luogo, la candela successiva è una Doji che si posiziona al di sotto del prezzo di chiusura della prima candela;
  3. Terzo, la candela finale è una grande candela rialzista che si apre sopra il Doji e mostra un movimento aggressivo al rialzo.

Bullish Abandoned Baby Pattern

L’idea alla base di questo modello è che il mercato si è mosso in un trend ribassista definito e si è appena verificata un’altra grande vendita (come evidenziato dalla comparsa della prima grande candela ribassista). Quindi, l’aspetto del Doji indica una vendita stabilizzata, con i prezzi di apertura e chiusura della candela quasi gli stessi. Indica anche che i ribassisti potrebbero perdere slancio e che i rialzisti stanno iniziando a unirsi. Il Doji è seguito da una grande candela rialzista con un gap più alto. Indica che i rialzisti hanno ripreso il controllo del mercato, mentre le vendite si sono esaurite (almeno per ora).

A volte, i trader possono osservare la formazione di due o tre candele Doji prima che il mercato si muova al rialzo. Sarà nuovamente considerato come un modello rialzista del Bambino abbandonato, perché c’è stato un forte calo, un livellamento, seguito da un forte aumento.

Modello ribassista del Bambino abbandonato

Questo è un modello a tre candele che si forma in un trend rialzista esistente e segnala la potenziale inversione di quel trend. I trader di price action si aspettano che una volta completato il modello, il mercato continuerà a scendere, poiché gli acquisti sono stati esauriti (almeno per ora). Ci sono alcuni criteri che dovranno essere soddisfatti affinché si formi il modello ribassista del Bambino abbandonato, in inglese Bearish Abandoned Baby:

  1. Innanzitutto, la prima candela è una rialzista di grandi dimensioni e fa parte di un trend rialzista definito;
  2. In secondo luogo, la candela successiva è una Doji che supera il prezzo di chiusura della prima candela;
  3. Terzo, la candela finale è una grande candela ribassista che si apre sotto il Doji e mostra un movimento aggressivo al ribasso.

Bearish Abandoned Baby Pattern

Tre dentro su, Tre dentro giù

Il Tre dentro su (dall’inglese Three Inside Up) rappresenta una formazione di inversione rialzista che appare ai minimi di mercato, mentre il Tre dentro giù (Three Inside Down) è una formazione di inversione ribassista e appare ai picchi di mercato. La formazione Three Inside Up può essere osservata alla fine di un trend ribassista e spesso coincide con un livello di supporto. Si noti che il modello non suggerisce necessariamente che presto si verificherà un’inversione di tendenza: potrebbe precedere semplicemente una pausa di mercato o una correzione. La prima candela nel modello è una grande candela ribassista, mentre la seconda è una candela rialzista più piccola o una candela Doji. Così, le due candele formano un Harami.

La candela più piccola deve chiudersi almeno nel punto medio del corpo della candela precedente. Quindi, una terza candela (di tipo rialzista) si rompe e si chiude sopra il corpo della prima candela. Verrà generato un segnale ancora più forte, nel caso in cui la terza candela si chiuda al di sopra del massimo della prima candela.

Three Inside Down

The Three Inside Up pattern

Il modello Three Inside Up ha una certa somiglianza con la Morning Star. Tuttavia, è ancora più potente, dal momento che la seconda candela (medio) non ha raggiunto un nuovo massimo o minimo quando il lato opposto (rialzista in questo caso) prende il controllo del mercato. Inoltre, nel momento in cui inizia a formarsi la terza candela, i rialzisti stanno già dominando e alla fine riescono a portare il prezzo ancora più in alto rispetto al movimento dei prezzi che possiamo vedere nel modello Stella del mattino.

Tre fuori su, Tre fuori giù

Anche le formazioni Tre fuori su (dall’inglese Three Outside Up), rialzista, e Tre fuori giù (Three Outside Down), ribassista, segnalano un’inversione di tendenza. La formazione Three Outside Up di solito appare ai minimi di mercato. La prima candela è una piccola candela di tipo trottola ribassista, che corrisponde ai recenti movimenti di mercato. La seconda candela nel modello è una grande candela rialzista, che ingloba la prima candela. Oppure, possiamo dire che la formazione Three Outside Up in realtà inizia con una formazione Engulfing. Dopodiché il modello viene finalizzato con la comparsa di una terza candela rialzista che si chiude sopra la seconda candela. La terza candela raggiunge un nuovo picco, al di sopra del massimo della formazione Engulfing.

Three Outside Up

Three Outside Down

Il modello Three Outside Up è generalmente considerato meno affidabile rispetto ad altre formazioni di candele triple, perché le candele esterne sono meno prevedibili e redditizie rispetto alle candele interne, come nei modelli Morning Star/Evening Star e Three Inside Up/Three Inside Down.

Ora, diamo un’occhiata a diverse configurazioni di candele di continuazione del trend.

Modello Mat-Hold

Questo è un modello di continuazione del trend a cinque candele, che ha due varianti: rialzista e ribassista. Il modello rialzista è composto da una grande candela rialzista, un gap di prezzo più alto, seguito da tre candele ribassiste di piccolo corpo. Queste tre candele dovrebbero formarsi al di sopra del prezzo basso della prima candela (rialzista). L’ultima (quinta) candela è di nuovo grande e di tipo rialzista, segnalando una potenziale continuazione del trend rialzista.

Mat-Hold Pattern

Modello Upside Tasuki Gap

Questo è un modello di continuazione rialzista a tre candele che appare durante un trend rialzista esistente. La prima candela ha un corpo grande ed è di tipo rialzista. Anche la seconda candela è rialzista e si forma dopo un gap in rialzo. La terza candela è di tipo ribassista e si chiude nel divario formatosi tra le prime due candele (rialziste).

Upside Tasuki Gap

Modello Downside Tasuki Gap

Questo è un modello di continuazione ribassista a tre candele che appare durante un trend ribassista esistente. La prima candela ha un corpo grande ed è di tipo ribassista. Anche la seconda candela è ribassista e si forma dopo un divario ribassista. La terza candela è di tipo rialzista e si chiude nel divario formatosi tra le prime due candele (ribassiste).

Downside Tasuki Gap

Modello Falling Three Methods

Questo è un modello di continuazione ribassista a cinque candele, che indica un’interruzione temporanea del mercato, ma non un’inversione del trend ribassista esistente. Il modello include due grandi candele nella direzione della tendenza sottostante all’inizio e alla fine, nonché tre piccole candele in controtendenza (rialzista) nel mezzo. La formazione segnala ai trader di price action che gli acquirenti non sono ancora abbastanza forti per invertire la tendenza esistente.

Falling Three Methods Pattern

Modello Rising Three Methods

Questo è un modello di continuazione rialzista a cinque candele, che indica un’interruzione temporanea del mercato, ma non un’inversione del trend rialzista esistente. Il modello include due grandi candele nella direzione della tendenza sottostante all’inizio e alla fine, nonché tre piccole candele in controtendenza (ribassista) nel mezzo. Questa formazione segnala ai trader di price action che i venditori non sono ancora abbastanza forti per invertire la tendenza esistente.

Rising Three Methods Pattern

Conclusione

Il trading di azioni sui prezzi è strettamente correlato ai dati storici recenti e tiene conto di tutti gli strumenti di analisi tecnica come grafici, linee di tendenza, fasce di prezzo, massimi e minimi oscillanti, livelli di supporto e resistenza, consolidamento e così via. I modelli, che i trader di price action di solito osservano, includono breakout, ritracciamenti, combinazioni di candele semplici o più complesse (impostazioni). In confronto, uno scenario di analisi tecnica tipico come una media mobile a breve termine che incrocia una media mobile a più lungo termine porterà a comportamenti e azioni simili tra più trader.

Anche le interpretazioni psicologiche e comportamentali e le conseguenti azioni intraprese dal trader costituiscono un aspetto essenziale del trading di azione sui prezzi. I diversi trader di solito interpretano determinate azioni sui prezzi in un modo diverso, perché hanno regole definite e una diversa comprensione comportamentale del mercato.

Il trading di azione sui prezzi è più appropriato per operazioni di profitto a breve e medio termine piuttosto che per posizioni a lungo termine. Molti trader credono che i mercati globali seguano uno schema casuale e non esiste un modo sistematico per costruire una strategia di trading che funzioni sempre perfettamente. Poiché il trading di azioni sui prezzi combina strumenti di analisi tecnica con la cronologia dei prezzi recente per rilevare opportunità commerciali in base alla propria interpretazione delle condizioni di mercato, questo approccio ha ottenuto un enorme sostegno all’interno della comunità commerciale.

Inoltre, le strategie di azione sui prezzi auto-definite offrono flessibilità ai trader, possono essere applicate a una varietà di classi di attività, possono essere facilmente utilizzate con qualsiasi software di trading, applicazione o portale di trading e possono essere facilmente testate. Il trading di azione sui prezzi è strettamente assistito da strumenti di analisi tecnica, ma comunque la decisione finale di aprire una posizione dipende dal singolo trader. Anche in questo caso, le strategie di azione sui prezzi lasciano spazio alla flessibilità, invece di aderire rigorosamente a una serie di regole.